Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

Accedi con ForumConsumatori


Recupero Password Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 64919  Discussioni create: 40163  Messaggi inviati: 260240
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 3318

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Salve,Sono stato assunto con contratto a progetto per un anno presso una ditta distributrice di sistemi per telecomunicazioni.Mi è stato detto di compilare un modulo INPS della domanda di iscrizione alla gestione separata, ma come opzioni di lavoratore c'è unicamente: in qualità di- professionista- collaboratore c.c.-venditore porta a portaconsiderando che non sono nessuno dei suddetti, devo comunque compilare quel modulo? Non c'è pericolo di ritorsioni a livello economico? Non ho la benchè minima idea su queste cose e vorrei evitare di firmare cose che possano risultare fatali.Grazie mille

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Con la c.d. legge Biagi, i contratti c.c. diventano contratti a progetto ed è questa l'opzione da scegliere compilando il formulario Inps. Nel contratto a progetto sarà stabilita, tra le varie cose, anche la durata. Non ci sono "trappole", anzi, la tutela è maggiore rispetto ai vecchi contratti pre-Biagi. Per ogni informazione sugli aspetti previdenziali, suggerisco di andare sul sito Inps, sezione gestione parasubordinati : troverai tutte le informazioni utili.

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK

Gentile visitatore,

l'accesso gratuito a questo sito è possibile grazie al presenza di alcuni inserti pubblicitari.

Ti chiediamo gentilmente di disattivare il blocco della pubblicità dal tuo browser e, possibilmente, di sostenerci visitando i siti degli sponsor.

Grazie per la comprensione.

Ok, ho disattivato il blocco su questo sito