Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

Accedi con ForumConsumatori


Recupero Password Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 66957  Discussioni create: 40400  Messaggi inviati: 260550
Iniziata: oltre un anno fa   Ultimo aggiornamento: oltre un anno fa   Visite: 3100

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

save a tutti.Dopo 11 anni una societa di recupero crediti mi cerca e mi minaccia per un prestito che io non ho mai firmato o chiesto(della ducato).La cosa che vorrei sapere per ora è se visti i tassi che ci sono adesso ,quelli riportati in questo falsissimo contratto cioè tan 28 % e taeg 31,89 erano allora regolari.Grazie.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta
Pagina 1 di 2
Vai alla pagina [1 2]

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Non dovrebbe essere difficile trovare gli storici...della Banca d'Italia...in rete.Comunque ad aprile del 1998 il TUS (Tasso Ufficiale Sconto) B.Italia era al 5% e l'inflazione al 2,9%.Escludo quindi la legalità dei tassi da Lei riportati...Non sò se il silenzio è stato interrotto prima dei 10 anni, se può servire....,dopo se è la prima volta che li sente può buttare tutto nel cestino tranquillamente.

Leo


Leo

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Ho letto adesso il primo post, e quindi la situazione cambia per i 10 anni.Se fosse portato in giudizio...con le raccomandate notificate al vecchio indirizzo ed incautamente prese per Lei dal premuroso inquilino, perderebbe la causa, almeno per quel che riguarda il decorrere della prescrizione nei 10 anni a norma di c.c.E non Le resterebbe dopo che citare per danni procurati, l'incauto e premuroso conoscente di condominio, che si è sostituito...credendo di farLe un favore.Pertanto una R/R con firma di accettazione interrompe i 10 anni, e se ciò è successo a Sua insaputa...non preclude l'integrità dell'iter della finanziaria, visto così in modo legale...

Leo


Leo

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Gentile Utente,per sua informazione, può facilmente rilevare i tassi soglia in Gazzetta Ufficiale.Riporto, a titolo di esempio, la rilevazione per il periodo di applicazione dal 01/04/1998-30/06/1998credito finalizzato all'acquisto ratealeda 2.500 a 10.000 Eurotasso 21,80tasso soglia + 50%Codialmente

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Allora è dentro anche col tasso....del 28%.

Leo


Leo

aggiungi un commento
aggiungi un commento

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Allora fatemi capire bene,per quanto riguarda i tassi,cosa vuol dire soglia più 50%,abbiate pazienza non ne capisco un granchè;il prestito era di 3.300.000 lire,pari a circa 1700 euro.anche se adesso ne vogliono con interessi e spese legali quasi 5000 euro.Per quanto riguarda le raccomandate che l ex vicino ha firmato,trattandosi di persona diversa dal sottoscritto e giunte a indirizzi che non erano più la mia residenza(posso dimostrarlo con il certificato di residenza storico)in entrambi gli anni (1999 e 2007)e quindi mai entrati purtroppo in mio possesso,secondo l'avvocato a cui mi sono rivolto non costituiscono il continuo dell'iter finanziario ma di fatto essendo io la persona interessata e non avendo fatto nulla affinchè mi fosse consegnato almeno una notifica nel luogo di mia residenza effettiva,per lui la cosa è caduta in prescrizione e tutte queste minaccie sono un gran baccano per nulla o un tentativo ultimo per intimidirmi e farmi pagare. In effetti se basta la firma di chicchessia in residenza diversa dalla persona cercata nella raccomandata,chiunque può firmare,anche uno di loro e questo realmente mi sembra una cosa strana. Grazie delle vostre risposte anticipatamente.

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Pagina 1 di 2
Vai alla pagina [1 2]


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK

Gentile visitatore,

l'accesso gratuito a questo sito è possibile grazie al presenza di alcuni inserti pubblicitari.

Ti chiediamo gentilmente di disattivare il blocco della pubblicità dal tuo browser e, possibilmente, di sostenerci visitando i siti degli sponsor.

Grazie per la comprensione.

Ok, ho disattivato il blocco su questo sito