Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

Accedi con ForumConsumatori


Recupero Password Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 64441  Discussioni create: 40105  Messaggi inviati: 260140
Iniziata: 5 mesi fa   Ultimo aggiornamento: 5 mesi fa   Visite: 247

0
0 / 0
Rev.1 Segnala

Ciao a tutti, ho un finanziamento con la AGOS attraverso una carta revolving che mi hanno chiuso, inviandomi una raccomandata per decadenza del beneficio a seguito di diverse rate non pagate. Ad oggi il debito residuo è di EUR 3.050.00 che chiedono attraverso una società di recupero crediti di nome FIDES tramite cambiali. Non ho nulla intestato eccetto una auto cointestata. 


Cosa possono fare? Possono portarmi via l'auto? Al momento sono disoccupata.


Importante : mia madre aveva firmato come garante ma ora è malata di Alzheimer.


Grazie a tutti per i preziosi consigli 

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Data
Votazione
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta

0
0 / 0
Rev.0 Segnala

Anche io ho avuto un problema con l’AGOS, anche se di diversa natura. Ho chiesto sull’app Know How e mi sono trovato bene, prova a chiedere lì. Ho visto che non ti hanno ancora risposto :)

aggiungi un commento
aggiungi un commento


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK

Gentile visitatore,

l'accesso gratuito a questo sito è possibile grazie al presenza di alcuni inserti pubblicitari.

Ti chiediamo gentilmente di disattivare il blocco della pubblicità dal tuo browser e, possibilmente, di sostenerci visitando i siti degli sponsor.

Grazie per la comprensione.

Ok, ho disattivato il blocco su questo sito