Accedi con Google+
Registrati con LinkedIN

Accedi con ForumConsumatori


Recupero Password Chiudi
Accedi | Registrati


Iscritti a ForumConsumatori: 63871  Discussioni create: 40063  Messaggi inviati: 260033
Iniziata: 2 settimane fa   Ultimo aggiornamento: 2 settimane fa   Visite: 531

0
0 / 0
Rev.1 Segnala


salve,


lo scorso novembre ho contattato una ditta per dei mobiletti da bagno su misura, in quanto mi piacevano le linee di quelli sul sito da cui ho preso spunto ma sopratutto perchè dava la possibilità di personalizzare il colore che ho scelto con molta cura. Concordato il prezzo il fornitore mi da una tempistica di 20 gg inclusa consegna. Dopo circa 15 gg mi permetto di chiedere notizie ma il fornitore malamente mi risponde che ha avuto problemi (moglie vicina al parto) e di fatto non ha iniziato nulla. Decido di dargli fiducia ma lì inizia il calvario. Si fa fatica a parlagli al telefono, risponde a malapena su whatsapp e mi fa credere di essere vicino alla fine prima di natale ma di fatto, dopo tante richieste e "suppliche" e raccomandazioni sul colore, ricevo il mobile a metà gennaio. MA il mobile non è del colore che ho scelto io, ha delle staffe di montaggio ridicole ed è incompleto (manca ancora il pensile che, mi dirà DOPO mia domanda, che "verrà spedito successivamente e che hanno fatto 2 invii per evitare che fosse danneggiato(???)". Poichè sono sicura che il pezzo mancante (che di fatto è un pezzo proposto da loro con le loro misure standard!) non è stato proprio realizzato, blocco l'eventuale invio e contesto per non conformità. Il fornitore si propone di ricolorare la merce ma dopo 2 mesi di prese in giro sono stufa e chiedo che riprenda la merce. Lui accetta di mandare il corriere a suo carico ma mi fa attendere fino a 8 febbraio, mentre risulta sempre più difficile riuscire a parlagli al telefono fino a NON ottenere più alcuna risposta nè al telefono, nè su whatsapp nè via mail, per cui dal momento in cui la merce gli è stata riconsegnata sono costretta a chiedere in prestito cellulari di amici e conoscenti per parlarci ma ottenendo sempre un rinvio del rimborso per vari motivi. Giorni fa mi ha detto che non mi riconoscerà tutto l'importo (???) e che attende il consulente per valutare quanto trattenere ed è arrivato ad affermare che l'errore è stato mio nel prendere le misure e che il colore è una scusa. Leggendo il codice del consumo mi sembra di aver ragione da vendere, anche perchè lui stesso ha implicitamente riconosciuto l'errore del colore ed inoltre ha disatteso lo stesso contratto pubblicato sul suo sito, circa la tempistica e circa la tempestiva comunicazione nelle variazioni della tempistica. A giorni andrò dalla associazione consumatori per l'ausilio del legale visto che il tizio continua ad ignorare i miei avvisi. Sono solo in dubbio circa la possibile contestazione di non conformità per il colore che però per me era fondamentale, visto che per iscritto ho sempre invitato a porre massima attenzione, restando però il fatto che il mobile era incompleto e non mi era stato comunicato. C'è qualcuno che può darmi parere esperto?
grazie



 

aggiungi un commento
aggiungi un commento
Non hai ancora votato! Vota ogni singolo contributo che ritieni utile o interessante e che sia ben scritto per permettere ai contenuti di qualità di salire in alto.
Vota ora facendo click sulle icone e vicino ogni domanda, commento o risposta


Prendi parte alla discussione
Prima volta? Assicurati di aver compreso le linee guida di partecipazione

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK

Gentile visitatore,

l'accesso gratuito a questo sito è possibile grazie al presenza di alcuni inserti pubblicitari.

Ti chiediamo gentilmente di disattivare il blocco della pubblicità dal tuo browser e, possibilmente, di sostenerci visitando i siti degli sponsor.

Grazie per la comprensione.

Ok, ho disattivato il blocco su questo sito